in

Alleviare la tosse con le caramelle fatte in casa

Rimedi alternativi

Si potrà ritrovare il benessere senza dover ricorrere a farmaci, sedando questo sintomo fastidioso in modo naturale

Sanihelp.it – Alleviare la tosse in modo naturale è possibile, e si può ottenere un ottimo risultato utilizzando anche delle ricette fatte in casa.

Grazie all’uso di ingredienti che sono facili da procurare, si potranno creare delle caramelle per la tosse fatte in casa per alleviare la tosse e il mal di gola.

Ecco, quindi, come creare il proprio rimedio  per la tosse fatto in casa.

Come prima cosa, bisognerà avere a disposizione del miele, in particolar modo del miele senza l’aggiunta di altri dolcificanti e additivi.

Poi, si potranno scegliere le erbe che agiscono positivamente sulla tosse e sui problemi alla gola.

Tra queste si possono indicare il basilico, l’echinacea, l’eucalipto, lo zenzero, la lavanda, l’origano e la menta piperita.

Ad esempio, si potranno mischiare parti uguali di eucalipto, zenzero e lavanda.

Per iniziare la ricetta si dovrà far bollire un pentolino d’acqua. Si metteranno sei cucchiai della miscela di erbe scelte in una scodella capiente, e si aggiungerà l’acqua bollente.

Si lascerà tutto in infusione per almeno venti minuti e poi si filtrerà il composto.

A questo punto, si combineranno insieme l’infuso di erbe e il miele (in quantità sufficiente a creare una soluzione satura) in un pentolino.

Si farà cuocere il composto fino a farlo diventare una specie di sciroppo, controllando che non si attacchi. Ci vorranno diversi minuti, a volte anche 30, perché lo sciroppo sia pronto.

Per controllare che sia pronto si potrà versare una piccola quantità di sciroppo in una tazza d’acqua fredda: quando si indurirà all’istante allora sarà pronto!

Per far solidificare bene le caramelle si potrà porre una piccolissima quantità di sciroppo su carta forno o carta oleata, richiudendo ogni caramella in modo che lo sciroppo non si espanda.

Si lasceranno raffreddare le caramelle e si potranno successivamente consumare per alleviare la tosse e il mal di gola.


Fonte: http://www.sanihelp.it/rss/rss_salute.xml

Scuola, Bianchi dopo il picco di contagi: “Niente Dad, a gennaio si torna in presenza”

Scuola, salvi fino a marzo i 14mila dipendenti Ata assunti con contratti Covid. E' polemica sulle Ffp2 gratuite solo per pochi docenti