consigliato per te

  • in

    E’ morto Diego Armando Maradona

    Se n’è andato Diego Armando Maradona. Era forse l’ex calciatore più famoso del mondo. Una vera e propria leggenda del pallone. La notizia si è diffusa nel tardo pomeriggio di mercoledì 25 novembre. Subito è rimbalzata sulle prime pagine dei siti di tutti i giornali del mondo. L’argentino era infatti noto a livello planetario. Aveva 60 anni. Era nato nel 1960 vicino Buenos Aires, la stessa città in cui si è spento a causa di un arresto cardiaco. Non si hanno ulteriori dettagli sulle ragioni del decesso.Diego Armando Maradona è morto a 60 anniMaradona era molto legato soprattutto al calcio italiano. In particolare aveva vissuto la fase più incredibile della sua carriera giocando con il Napoli. In città, dove era amatissimo, c’è incredulità: nonostante Diego avesse diversi problemi di salute, nessuno si aspettava di sentire la notizia della sua scomparsa.
    Maradona era uno dei simboli del calcio mondiale: era legato soprattutto alla squadra del Napoli
    Durante la sua vita Maradona si era reso protagonista anche di moltissime controversie. Dai problemi con il fisco al riconoscimento di Diego Sinagra come suo figlio.

    Scritto da: la Redazione il 25/11/2020. LEGGI TUTTO

  • in

    'Detto Fatto' nella bufera per il tutorial: ecco cos'è successo

    Detto Fatto travolto dalla bufera per il tutorial in cui si vuole insegnare a come fare la spesa in modo più sensuale e ammiccante con indosso i tacchi alti. Il messaggio lanciato dalla trasmissione pomeridiana di Rai Due condotta da Bianca Guaccero scatena indignazione e viene giudicato assolutamente sessista. Il programma oggi, 25 novembre, non va in onda e l’Adnkronos riporta la notizia dell’apertura di un’indagine da parte della Rai. Ma sul social arrivano le scuse della conduttrice: “Non succederà più”.Detto Fatto nella bufera per il tutorial: ecco cos’è successoLa ragazza in studio, la pole dancer Emily Angelillo, spiega passo dopo passo come comportarsi all’interno di un supermarket mentre si fanno provviste per casa. Nel tutorial si fa notare come posizionare le mani sul carrello, come ancheggiare sui tacchi, come prendere un prodotto dagli scaffali più alti, come raccogliere una confezione caduta in terra. C’è persino il ballo finale sempre con il carrello: la sequenza ricorda molto le commedie sexy anni ’80.
    Si vuole insegnare a come fare la spesa in modo più sensuale, ma…
    La Guaccero accompagna il tutto con la solita ironia che la contraddistingue, ma non basta. Il tutorial non piace e scoppia la polemica. Il popolo del web lo definisce “squallido”: la donna non deve diventare un oggetto. “Se questo è ciò che la tv pubblica pensa di dover insegnare a noi donne siamo inguaiati come società”, scrive una follower su Twitter.
    Il messaggio lanciato dalla trasmissione scatena indignazione
    E ancora: “La musichetta da soft porn anni settanta ovviamente a sottolineare il tutto. In un momento del genere, con i problemi giganti di violenza sulle donne e di mancanza generale di rispettpo che si accentuano. Da sanzione e basta. Perché non è nemmeno divertente, è solo squallido””; “Di male in peggio, sembrano quelle situazioni equivoche da commedia sexy anni ’80”.
    Sono centinaia i messaggi contro il tutorial di Detto Fatto. I telespettatori sono basiti sulla scelta inopportuna, e commentano  a posteriori rimarcando che oggi, 25 novembre, si celebra la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Repentina arriva la replica di Bianca Guaccero, che si scusa a nome suo e di tutta la produzione.
    “Sono una donna, una mamma single, che combatte ogni giorno per ciò in cui crede… Soprattutto nella difesa della categoria che rappresento… La donna… Ho sempre lavorato proponendo di me una immagine molto lontana da quella della donna oggetto… Cercando di abbattere qualsiasi muro di pregiudizio e maschilismo… ma sono la conduttrice di un programma, mi prendo parte della responsabilità di ciò che è accaduto. Chiedendo scusa a tutti, per la superficialità con cui è stata gestita questa situazione da parte di tutta la nostra squadra”, scrive la bella mora.
    E conclude: “Sono certa della buona fede del gruppo autorale che lavora da mesi, cercando di confezionare, con grandissima fatica, un programma dignitoso e allegro nonostante tutte le difficoltà della situazione pandemica che stiamo vivendo. Il tutorial in questione, doveva aderire a dei toni comici e surreali, da non prendere sul serio, ma che stavolta ci sono venuti male. Perciò mi scuso io a nome di tutta la mia squadra, con tutte quelle persone che si sono sentite colpite da questo triste siparietto. Come sempre ho fatto nella mia vita, mi adopererò affinché tutto questo non succeda mai più”.

    Scritto da: Annamaria Capozzi il 25/11/2020. LEGGI TUTTO

  • in

    Nina Moric: 'Fabrizio Corona è fidanzato con Mariana Rodriguez'

    Nina Moric sgancia una vera e propria bomba sull’ex marito, reo secondo lei di continuare a infamarla in tv e sui social. La showgirl e modella croata fa rivelazioni choc via IG Stories, mentre è sul divano con il suo nuovo fidanzato, Marco, 22 anni. “Fabrizio Corona è fidanzato con Mariana Rodriguez”, svela a sorpresa. L’ex re dei paparazzi si sarebbe legato alla modella e showgirl venezuelana 29enne, ora single.Nina Moric: ‘Fabrizio Corona è fidanzato con Mariana Rodriguez’Non è finita qui. Nina Moric attacca Corona, che sarebbe protagonista, stando alle sue parole, di un vero triangolo amoroso: “Tra l’altro è sposato con una signora di 50 e passa anni e in questo momento ha una relazione con Mariana Rodriguez, questa è la verità e la verità vince sempre. Lui sta con la Rodriguez ed è sposato”.
    La showgirl e modella sgancia una vera e propria bomba sull’ex marito
    La Moric si giustifica: è stanca perché secondo lei l’ex continua a istigare le persone mettendola in cattiva luce. Lamenta di avere più ‘hater’ che fan per colpa sua.
    Il 46enne sarebbe sposato con una 50enne e avrebbe anche una relazione con la showgirl e modella venezuelana 29enne
    “Male non fare paura non avere. L’infamia è un marchio che non ti togli nemmeno da morto. Le ingiurie che ha detto su di noi non ci toccano minimamente, ma a te potrebbe toccarti se la gente sapesse la verità su di te?! Ops”, scrive nelle sue storie. E conclude: “Anche la Moric ha detto la sua: Mariana Rodriguez sta con Corona che è sposato. Buonanotte”.

    Scritto da: Annamaria Capozzi il 25/11/2020. LEGGI TUTTO

  • in

    Giulio Berruti tra un film e l'altro torna a fare il dentista: ecco perché

    Giulio Berruti tra un film e l’altro torna a fare il dentista. L’attore sul social svela il perché della sua scelta: dopo aver studiato molto e aver preso una laurea in odontoiatrica nel 2015, non vuole assolutamente perdersi tutti gli aggiornamenti e le ultime tecniche relative alla sua specializzazione.Giulio Berruti tra un film e l’altro torna a fare il dentista: ecco perchéL’attore 36enne, fidanzatissimo con Maria Elena Boschi, nelle sue storie sul social mostra alcune sue pazienti e come è intervenuto con loro nel suo studio medico, poi scrive: “Per chi non lo sapesse, mentre lavoravo come attore per pagare le mie spese, ho studiato come dentista per 11 anni, e ho preso una specializzazione in ‘estetica del sorriso e ortodonzia’. Lavoro ancora come dentista tra i vari film per rimanere aggiornato e consapevole di come le tecniche si stanno evolvendo. Queste sono immagini del mio lavoro su alcuni dei miei pazienti”.
    Ci tiene moltissimo a recitare. Bellissimo, con un corpo scolpito, Giulio Berruti, però, tiene allo stesso tempo a indossare il camice e non per set, ma per sfruttare al meglio le sue capacità e regalare un sorriso bello e splendente a chi si rivolge a lui per farsi aiutare. Quando non è impegnato a girare, l’artista è infatti completamente assorbito dal lavoro nello studio dentistico che ha aperto a Roma con alcuni suoi ex compagni di università.

    Scritto da: Annamaria Capozzi il 25/11/2020. LEGGI TUTTO

  • in

    Morto di Covid storico volto di 'Uomini e Donne': ecco chi è

    E’ morto di Covid uno storico volto di Uomini e Donne. Lutto al dating show di Maria De Filippi, tutti piangono una delle protagoniste del programma, Maria S., la vulcanica Dama del Trono Over. Aveva partecipato alla stagione 2014/2015 conquistando tutti, opinionisti in studio e soprattutto i telespettatori a casa.Morto di Covid storico volto di ‘Uomini e Donne’: ecco chi èLa notizia della morte di Maria S. è arrivata via social. Anna Tedesco, dama sua amica, ha voluto dare un dolce addio alla donna: “Rip Maria S. Un altro lutto. Il tuo sorriso era la tua più grande forza. Ti ricorderò per sempre con amore e ricorderò di te quel sorriso e quella gioia che emanavi anche nelle circostanze più tristi. Riposa in pace. Posso dire che è stato un onore averti conosciuta. Ciao Maria”.
    Ttutti piangono una delle protagoniste del programma, Maria S., dama del Trono Over
    La signora Maria S. era ricoverata per Covid da alcune settimane all’ospedale Cannizzaro di Catania. In gravissime condizioni, sarebbe deceduta per un aneurisma cerebrale. Su una pagina Facebook dedicata alla dama era stata proprio la figlia a spiegare ai fan che la mamma era in ospedale a causa del contagio da Coronavirus. Sono tantissimi quelli che nelle ultime ore piangono la sua morte e ricordano con grande affetto l’incontenibile simpatia di Maria, protagonista di alcuni momenti divenuti celebri, come quando, offesa da uno dei corteggiatori, si alzò di scatto e davanti a tutto lo studio disse: “Vergogna! Mettiti in ginocchio”. La scenetta, ripresa dai mememaker, diventò in brevissimo tempo virale.

    Scritto da: Annamaria Capozzi il 25/11/2020. LEGGI TUTTO

  • in

    Meghan Markle ha abortito: il terribile racconto

    Meghan Markle ha perso un bambino. E’ accaduto di recente, lo scorso luglio. In un articolo scritto per il ‘New York Times’ la Duchessa del Sussex ha fatto un terribile racconto, rivelando come e quando ha scoperto che stava succedendo qualcosa, realizzando ben presto che si trattava proprio di un aborto spontaneo. La 39enne, che è già mamma di Archie, nato 18 mesi fa dall’amore con il marito, il Principe Harry, ha fatto sapere: “Dopo aver cambiato il suo pannolino (di Archie, ndr), ho sentito un forte crampo. Sono caduta sul pavimento con lui in braccio, cantando una ninna nanna per tenere entrambi calmi, ma quella melodia allegra contrastava con la mia sensazione che qualcosa non stesse andando bene”. “Mentre tenevo stretto il mio primo figlio, sapevo che stavo perdendo il secondo”, ha aggiunto.Meghan Markle, 39 anni, ha rivelato di aver avuto un aborto spontaneo lo scorso luglio e ha raccontato come e quando ha capito che qualcosa non stava andando come previsto“Alcune ore dopo mi ritrovo in un letto d’ospedale, tenevo la mano di mio marito. Ho sentito il suo palmo bagnato dalle lacrime. Osservando i muri bianchi e freddi ho provato a immaginare come avremmo affrontato la cosa”, ha continuato l’ex attrice americana. “Perdere un bambino significa portare un peso quasi insopportabile, è una cosa che succede a molti, ma pochi ne parlano. Nel dolore della perdita, io e mio marito abbiamo scoperto che circa 10 o 20 donne su 100 hanno sofferto un aborto spontaneo. Nonostante si tratti di una cosa che avviene spesso, non se ne parla perché viene considerata ancora un taboo, che porta un carico di vergogna”, ha proseguito.
    Meghan, che da alcuni mesi si è trasferita in California insieme ad Harry, abbandonando la grigia Londra per poter vivere sotto il sole della West Coast, ha infine concluso: “Poche hanno coraggiosamente condiviso le loro storie. Hanno aperto la porta, sapendo che quando qualcuno ne parla, per gli altri diventa più facile fare lo stesso. Sappiamo che quando qualcuno ti chiede come stai e poi ascolta davvero la tua risposta con cuore e mente aperti, il peso può diventare più leggero. Essere invitati a condividere il nostro dolore è l’inizio di un percorso verso la guarigione”.

    Scritto da: la Redazione il 25/11/2020. LEGGI TUTTO

  • in

    Gerry Scotti rivela come ha contratto il Coronavirus

    Gerry Scotti se l’è vista brutta, ha perso anche molti chili. Il noto conduttore è stato colpito dal Coronavirus qualche settimana fa e ha passato diversi giorni in ospedale. E’ stato anche ad un passo dall’essere ammesso in terapia intensiva, ma per fortuna è riuscito a cavarsela con una permanenza nel reparto di sub-intensiva. Ora il 64enne ha raccontato a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’ come pensa di aver contratto il virus respiratorio che sta facendo migliaia di morti a settimana solo in Italia. “Mia moglie Gabriella, asintomatica, era andata a trovare dei parenti poi risultati positivi. Quindi ci siamo isolati e divisi: lei a casa, io al piano di sotto, ma non è bastato”, ha fatto sapere. E’ infatti ormai noto che la maggior parte delle infezioni avvengano proprio in famiglia, dove si ritiene erroneamente di essere “al sicuro”.Gerry Scotti, 64 anni, ha rivelato come pensa di aver contratto il Covid, il terribile virus respiratorio che l’ha costretto ad essere ospedalizzatoGerry è poi tornato a parlare anche di come si sia tenuto sempre in contatto con il collega Carlo Conti, ospedalizzato a Firenze sempre per il Covid. “Mi sono affidato ai medici e comunicavo ogni loro decisione a Carlo Conti che, guarda i casi della vita, era pure lui in ospedale”, ha raccontato. “Ci scrivevamo ogni giorno: ‘A te quanti litri di ossigeno oggi?’, ‘A me tre’, ‘A me quattro’. Sembravamo i vecchietti del ‘Muppet Show'”, ha aggiunto.
    Infine Scotti ha confessato qual è stata la cosa che l’ha spaventato di più di tutta questa bruttissima esperienza: “Il casco per la ventilazione è stato molto provante psicologicamente, ma io che sono uno pauroso, un ipocondriaco, ho scoperto dentro di me una forza che mai avrei creduto di avere”.

    Scritto da: la Redazione il 24/11/2020. LEGGI TUTTO

  • in

    Iva Zanicchi è viva grazie a un inviato de 'Le Iene': il racconto

    Iva Zanicchi è viva grazie a un inviato de “Le Iene”. La cantante è stata salvata casualmente da Alessandro Politi. Dopo nove giorni in ospedale per il Coronavirus in cui ha lottato contro la polmonite biraterale, l’artista 80enne regala in racconto dettagliato dei giorni di malattia a Libero.Iva Zanicchi è viva grazie a un inviato de ‘Le Iene’: il raccontoLa paura è passata. Iva Zanicchi sottolinea: “Adesso sto un po’ meglio, a casa è un’altra cosa. E’ stata dura, continuo le cure che facevo in ospedale, sto brava, sto a letto, ho una stanchezza mortale. Me ne sto chiusa in stanza, faccio la quarantena. Ora sono negativa, l’unica in famiglia. Gli altri sono tutti positivi. Mio fratello è ricoverato a Vimercate ed è anche un grande cardiopatico. Fausto, il mio compagno, è sotto chemioterapia e ha anche il Covid. E’ asintomatico ma lo vedo stanco, provato. E’ a casa”.
    Iva ha deciso di rIvolgersi a una struttura ospedaliera, dopo i primi giorni da positiva al Covid trascorsi a casa grazie a un inviato de “Le Iene”: è stato lui in qualche modo a salvarla.  “All’inizio avevo male alle ossa, febbre. Il medico decide di curarmi a casa. Il saturimetro era buono, 95. Dopo due giorni mi viene un raffreddore da non respirare. Casualmente mi chiama questo ragazzo delle Iene, Alessandro Politi, per lavoro. Mi dice: ‘Ma Iva, non parli bene, vai all’ospedale a fare una Tac’. Insiste: ‘Sei come una mamma, ti ho fissato un appuntamento’. Mi ha salvato la vita”.
    La Zanicchi fortunatamente ha fatto quella tac, il responso è stato impietoso: polmonite biraterale: “Ho pianto, quella è stata l’unica volta che ho avuto un brutto pensiero. Ossia: io da qui non esco più”. Ha perso due chili e ha temuto per la sua vita. Ai negazionisti non fa sconti: “A chi dice che il Covid non esiste… auguro del gran bene, ma deve fare una visita in certi reparti”.

    Scritto da: Annamaria Capozzi il 24/11/2020. LEGGI TUTTO